SipariAperti_logo-600

dal 3 al 31 ottobre

PROSA - MUSICA - LABORATORI

dal 3 al 31 ottobre

PROSA - MUSICA - LABORATORI

TOLEDO SUITE

TOLEDO SUITE

18 OTTOBRE, ORE 21.00

di e con Enzo Moscato
a cura di Compagnia Enzo Moscato
immagini sceniche Mimmo Paladino
composizioni originali, elaborazioni musicali Pasquale Scialò
chitarra e mandola Claudio Romano violino Paolo Sasso
percussioni Paolo Cimmino
organizzazione Claudio Affinito
produzione Compagnia Teatrale Enzo Moscato/Casa del Contemporaneo

Enzo Moscato interpreta brani di Brecht, Duras, Viviani, Weill, Taranto, Gill e Reed, disegnando un viaggio musicale, messo a punto da Pasquale Scialò, che da Toledo colleziona tappe ed emozioni in giro per il mondo. Un itinerario colto, ma anche popolare. Un recital dalle suggestioni forti, impreziosito dalle immagini sceniche realizzate da Mimmo Paladino.

«Io non sono un cantante – spiega Enzo Moscato –. Non lo sono mai stato. Quello che in scena sembra canto è solo un’altra forma della mia scrittura. Nel mio canto scenico avviene come una migrazione dello strumento della scrittura da un organo corporeo all’altro».

Moscato prende le mosse dai «suoni genetici napoletani e nostrani» di Viviani, Taranto, Trovaioli, ma anche dai brani del repertorio classico come Scalinatella, Cerasella, Anema e Core, per poi farli incontrare/scontrare con autori quali Brecht, Eisler, Weill e Marguerite Duras.

Il filo rosso dello spettacolo Toledo Suite è il legame esistente tra Toledo stesso – come quartiere –, la musica e le prostitute. Tre elementi che, secondo Moscato, si fondono nel comune senso di perdita. Toledo, infatti, è «perduta e incatturabile alla Storia»; la musica «è essa stessa perdita e senso», mentre le puttane sono «private per sempre del senso di sé».

Evento gratuito, prenota subito!

Tutti gli spettacoli sono gratuiti fino a esaurimento posti

La prenotazione è obbligatoria chiamando il numero 0825771620
La biglietteria è aperta dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00