SipariAperti_logo-600

dal 3 al 31 ottobre

PROSA - MUSICA - LABORATORI

dal 3 al 31 ottobre

PROSA - MUSICA - LABORATORI

PROTEATRO

Memoria Migrante

24 OTTOBRE, ORE 20.00

Spettacolo finale del laboratorio Periferite
scritto e diretto da Francesco Scotto

Periferite è la narrazione di un disagio, la descrizione di un malessere. Uno stato d’animo che pervade soprattutto chi vive in periferia. Quest’ultima intesa non solo come concetto urbanistico, ma anche, in special modo, come concetto culturale. Il teatro è l’antidoto che la cooperativa Proteatro propone per migliorare la qualità della vita dei soggetti coinvolti e per favorire l’integrazione fra diversità.

Periferite è un progetto presentato sotto forma di laboratorio (iniziato a fine settembre e durato fino alla messa in scena dello spettacolo), da un’idea di Proteatro, che ne è stata anche realizzatrice. Finalizzato alla realizzazione di uno spettacolo, si è trattato di un percorso multiforme e poliedrico, teso all’inclusione e all’integrazione sociale, per favorire l’incontro fra persone appartenenti a diverse classi sociali.

Durante il laboratorio si è lavorato su Memoria Migrante di Francesco Scotto (direttore artistico della Cooperativa Proteatro, nonché presidente): un testo che si propone di scoprire a cosa sia paragonabile la tragedia dei Migranti che ogni giorno vede migliaia di persone cercare di fuggire dal proprio Paese, ma soprattutto chi sia il Migrante. Le metodologie di lavoro usate e le pratiche di messa in scena si sono ispirate ai maestri occidentali di teatro di fine ‘800 e del ‘900 quali Stanislavski, Grotowski, Barba, Peter Brook.

Evento gratuito, prenota subito!

Tutti gli spettacoli sono gratuiti fino a esaurimento posti

La prenotazione è obbligatoria chiamando il numero 0825771620
La biglietteria è aperta dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00